L'affidabilità di un banco di prova in dinamico, di una potenza di 300 kw,

ci consente il collaudo di tutte le unità precedentemente revisionate.

Durante il collaudo, le unità vengono sottoposte ad un gravoso impiego, atto a verificarne e certificarne il corretto funzionamento. A seguito del collaudo, le unità vengono settate secondo i parametri richiesti dalle case costruttrici, con un evidente risparmio di costi per interventi futuri.

 

Oltre ad un test report rilasciato dall’HPS, a richiesta si potranno fornire certificazioni dei vari enti certificatori.

Disponiamo inoltre di altre postazioni di collaudo, per il test di motori e cilindri idraulici.